Granita di pomodoro con cuore di burrata e pistacchio

Ecco la nostra Granita di pomodoro con cuore di burrata e pistacchio, una proposta Finger Food per stupire i vostri ospiti con un aperitivo goloso e profumato.

Ingredienti
400 gr. di pomodori di tipo Piccadilly
250 gr. d1 burrata (1 media)
50 gr. di granella di pistacchio crudo non tostato
1 cucchiaino di succo di limone spremuto fresco
2 gocce di tabasco
1 cucchiaio di olio Extravergine di oliva
2 cucchiai di latte intero
2 foglie di basilico fresco
sale
pepe

Procedimento
1.Lava i pomodori e scottali per un paio di minuti in acqua bollente. Scolali con un mestolo forato, raffreddali velocemente sotto il getto di acqua fredda poi, con l’aiuto di un coltello, tira via la pelle (si staccherà velocemente). Tagliali quindi a metà, elimina eventuali semi in eccesso e disponili ordinatamente in un contenitore in plastica adatto al freezer e condiscili con un pizzico di sale. Copri il contenitore e riponi in freezer per 4-5 ore (ti suggerisco di prepararli in anticipo per averli già “congelati” al momento della preparazione dei Finger Food).
2.Metti la burrata, tagliata a pezzettoni, dentro il bicchiere del mixer ad immersione (oppure puoi utilizzare il frullatore) insieme al latte ed un pizzico di sale. Frulla ad intermittenza fino ad ottenere una crema spumosa e bianchissima. Tieni da parte, al fresco, mentre prepari la granita di pomodoro.
3.Togli dal freezer i pomodori e mettili nel bicchiere del mixer insieme a tabasco, succo di limone, olio Extravergine, basilico, sale e pepe macinato fresco di mulinello. Frulla ad intermittenza. Devi ottenere una granita di consistenza sabbiosa.
4.Distribuisci subito la granita di pomodoro in 6 bicchierini trasparenti, crea un secondo strato con la crema di cuore di burrata e spolverizza la superficie con la granella di pistacchio. Cerca di essere ordinata nella composizione dei Finger Food. Otterrai dei bicchierini bellissimi da vedere e deliziosi da mangiare! Servi subito.