Risotto con zucca, scamorza affumicata e pancetta croccante

Tempo di preparazione: 50 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Per: 4 persone

Ingredienti:

  • 1 kg di zucca
  • 400 gr. riso vialone nano
  • 200 gr. scamorza affumicata
  • 200 gr. pancetta (pezzo unico)
  • 150 gr. parmigiano
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo fresco
  • 1 sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 scalogno

Preparazione:

Tagliare a pezzi grandi la zucca, una volta privata della buccia.

Fare un trito di sedano carota e cipolla e rosolate il tutto in un tegame capiente aggiungendo l’olio d’oliva. Aggiungere circa 3 litri di acqua e lasciare cuocere.

Dopo circa 30 dall’ebollizione togliere la zucca con l’aiuto di una schiumarola e passarla al minipimer. Tagliare metà della pancetta a dadini e l’altra metà a striscioline molto sottili; in un pentolino far soffriggere i dadini nel proprio grasso e non appena avranno cominciato a diventare croccanti e profumati togliere dal fuoco. Soffriggere lo scalogno con l’olio d’oliva, aggiungere i dadini di pancetta e una parte della purea di zucca; Procedete con l’aggiunta del riso e lentamente il brodo, continuare al cottura mescolando spesso; Al termine unire la purea rimanente e la scamorza tagliata a dadini, aggiustando di sale. Soffriggere le striscioline di pancetta senza l’aggiunta di altro grasso fino a che cominceranno ad arricciarsi. A cottura ultimata, fuori dal fuoco, mantecare il riso con il parmigiano. Servire il riso in un piatto fondo e guarnire con qualche strisciolina di pancetta e una spolverata di prezzemolo tritato.